Due o tre cose su di me

Italiano. Sardo. Iglesiente. Quasi ex trentenne. Fidanzato. Maturato scientifico e laureato letterario. Giornalista. Di stampa, tv, recentemente di Rete. E, un pochetto, anche di radio.  Romanista, sempre e comunque. Ha pubblicato un libro. Ne avrebbe in testa anche altri ma non li scrive perché è pigro. Ascolta molte cose ma predilige De Gregori, Mark Knopfler e, a periodi, qualche altro (periodo attuale: Michael Bublé). Legge … Continua a leggere