Raccontare un mondo. Giovannino Guareschi e la Bassa padana

Questa è la tesi con la quale mi sono laureato. Un saggio su uno scrittore, Giovannino Guareschi, per troppo tempo ingiustamente sottovalutato (se non ignorato) dalla cultura accademica ma le cui opere per oltre mezzo secolo hanno continuato ad essere ripetutamente ristampate grazie all’enorme successo tributato ad esse dai lettori di tutto il mondo. Giovannino Guareschi (1908 – 1968) non fu solo … Continua a leggere

Cara Iglesias…

L’origine di queste pagine (incentrate sul quindicennio intercorrente tra la fine della Grande Guerra e l’estate del 1932) va individuata in un certo numero di conversazioni, per così dire “a tema”, che gli autori, entrambi iglesienti seppur di generazioni affatto diverse, ebbero modo di avere con cadenza settimanale per un certo periodo di tempo. Da quelle chiacchierate, nate spontaneamente dalla reciproca scoperta … Continua a leggere

Voci di casa nostra

  Può un libro che parla di un cimitero raccontare la vita? La domanda, per nulla oziosa, affiorerà nei pensieri dei più avveduti una volta terminata la lettura di queste pagine. Perché è senz’altro vero che, tra i molteplici significati che il volume può assumere (tanti quanti ciascuno dei lettori che gli riserverà la sorte vorrà attribuirgliene), All’ombra de’ cipressi… … Continua a leggere